Power Sharing

Un sistema per l’efficientamento energetico basato sull’utilizzo di intelligenza artificiale.

Il controllo complessivo dei consumi di energia elettrica è vivere il risparmio nella nuova era della Building Automation.

Power Sharing Hub

Il cuore del cloud è costituito da una piattaforma sicura e scalabile appositamente progettata per l’Internet of Things.
È qui che tutti i dati inviati dai PowerSharing HUB vengono collezionati, immagazzinati ed utilizzati per l’esecuzione dei servizi intelligenti di automazione.
Le spiccate caratteristiche di performance conferiscono alla piattaforma la capacità di essere pronta per la gestione contemporanea di milioni di connessioni.

Unità Energia

Il cuore del sistema, la Power Sharing Hub, è collegato in remoto all’Unità Energia, il generatore di energia da fonti rinnovabili, il quale, tramite un algoritmo proprietario, è in grado di effettuare un efficace efficientamento energetico col supporto di periferiche smart outlet.

Soprattutto per quanto riguarda i sistemi di climatizzazione estivi e invernali, Power Sharing, interamente progettato e prodotto in Italia, consente un’efficace analisi di efficientamento con il costante controllo dei consumi energetici (il monitoraggio viene aggiornato addirittura ogni 30 secondi!) tramite dispositivi automatizzati al fine di migliorare la qualità dell’abitare all’interno degli edifici.

L’Unità Gas

L’apparato brevettato, assolutamente unico nel suo settore in Italia, che permette la produzione di gas idrogeno ad emissioni zero e a costi bassissimi.

L’Unità Gas è costituita da un dispositivo presente nell’abitazione dell’utente posizionata in prossimità della caldaia a cui viene collegata. Questo dispositivo
produce gas idrogeno in grado di efficientare il 35% dei costi di consumo di gas metano della caldaia.
Grazie alla Power Sharing Hub e all’interazione con componenti di Building Automation di ultima generazione, è possibile gestire l’utilizzo della caldaia bi-fuel e la produzione “verde” dell’idrogeno.

Il tutto è completamente monitorabile grazie alla configurazione delle App Powersharing disponibili sia per Smartphone Android e iOS.

Punti di Forza:

  • Esamina i comportamenti quotidiani dell’utente e lo guida nel creare abitudini di risparmio energetico;
  • Gestione diretta e programmabile di utenze elettriche e termiche;
  • Possibilità di impostare regole di automazione basate su condizioni meteo e posizione geografica;
  • Dispositivo Plug & Play, senza che siano necessari interventi tecnici per la sua installazione;
  • Simulazione della tua bolletta di energia elettrica ovvero del risparmio Power Sharing;
  • Analisi dell’efficientamento Power Sharing;
  • Progettato e prodotto in Italia;
  • Brevetto Europeo.

Grazie alle nostre App dedicate sia per Smartphone Android e iOS, è possibile monitorare l’intero progetto di efficientamento energetico.

Power Sharing garantisce il massimo risparmio e un efficace confort domestico

E’ un programma di condivisione di energia la cui forza è l’utilizzo di domotica di ultima generazione.
Le specifiche di Power Sharing:

Risparmio energetico

E+E S.p.A. è l’unica azienda che ha fatto del risparmio energetico da fonti rinnovabili una scelta basata su strumenti evoluti e sulla condivisione intelligente.

Evoluzione

Noi di E+E S.p.A. percorriamo la strada dell’evoluzione scegliendo soluzioni automatizzate di gestione del risparmio energetico e migliorando la qualità dell’abitare e del lavorare all’interno degli edifici.

BLUETOOTH / WIFI

Bluetooth/wifi di interfaccia per dialogo da remot.

JACK CONNESSIONE

Jack connessione misuratore amperometrico.

LED

Led intuitivo per controllo attività.

CONTROLLO VOCALE

Compatibile funzionalità vocali Google Home.

AUTOMATION

Dialogo Automation con altre Periferiche.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Intelligenza artificiale inside.

Tutte le periferiche

Caratteristiche

PowerSense Power Switch

E’ il versatile componente che consente molteplici utilizzi, dalla sostituzione di vecchi crono termostati all’automazione di serrature e varchi di ingressi.

SenseBee è dotato di 4 contatti elettrici di uscita e 4 contatti di ingresso oltre che di un sensore di temperatura ambiente e consente la creazione di semplici o complesse regole di automazione per la gestione del clima utilizzando i servizi cloud.

Caratteristiche

PowerSocket

SmartSocket è il componente che consente di controllare e monitorare i consumi di una singola utenza elettrica. Facilmente installabile dall’utente finale, usa una connessione WiFi per inviare i dati al cloud e per ricevere comandi di accensione/spegnimento.

Caratteristiche

PowerCenti

CentiBEE permette il controllo remoto ed intelligente degli interruttori presenti in qualsiasi quadro elettrico.
CentiBEE è dotato di:
– Uscite Relays (230V / 6A max)
– Uscite digitali (max 2A @12V or 24V)
– Ingressi Analogici/Digitali
– Interfaccia RS485 per dialogo con dispositivi ModBus
– interfaccia di espansione

Caratteristiche

Power Bulb è un’innovativa lampada intelligente.

Al risparmio della tecnologia LED unisce l’intelligenza del cloud MicroBees.

Facilmente installabile in qualsiasi portalampada tradizionale (E27) direttamente dall’utente finale, usa una connessione WiFi per inviare i dati al cloud e per ricevere comandi di accensione/spegnimento.

Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale

 

Brevetto per il sistema di produzione ed integrazione del gas ad idrogeno per caldaie

 

Power Sharing HUB

E’ il componente centrale di un impianto
PowerSharing.

Compito del PowerSharing è quello di consentire la
comunicazione bidirezionale tra i componenti
installati (utilizzando un protocollo a radiofrequenza)
ed il cloud (utilizzando una comunicazione IP).
È l’unico componente della soluzione che necessità di
una connessione alla rete internet.

E’ inoltre un misuratore intelligente capace di
misurarel’assorbimento di circuiti elettrici monofase.
Dotato di modulo Wi-Fi client può essere facilmente
installato in qualsiasi ambiente dotato di copertura
WiFi.

PowerSharing garantisce:

• comunicazioni radio sicure mediante meccanismi
di hashing e rolling codes a prova di “Man on the
middle”.
• bassissime latenze di comunicazione su qualsiasi
tipologia di connessione internet (anche con
bande limitate), connettività con indirizzi
dinamici e senza necessità di configurazione di
parametri di routing e firewall.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Trattamento sulla Privacy