AirWash è un metodo efficace e vantaggioso tramite il quale si possono ridurre i consumi con un valido risparmio dal punto di vista economico.

Come abbattere i consumi di acqua della lavatrice già dall’acquisto iniziale

La lavatrice è tra gli elettrodomestici con impatto più gravoso sulla bolletta mensile, sia per quanto riguarda i consumi di acqua della lavatrice, che quelli per l’energia elettrica. Essendo indispensabile ed un oggetto di uso quotidiano soprattutto nelle famiglie più numerose, vediamo qualche trucco per ridurre i consumi di acqua della lavatrice. Ciò che più incide in questo senso è la classe energetica, dunque si consiglia di acquistare una lavatrice A+++. Questo fattore è direttamente proporzionale ai consumi di acqua della lavatrice: risparmiare sull’acqua ci farà ridurre anche il prezzo della bolletta della luce. Per questo quando si è in procinto di comprarne una lavatrice è bene leggere il consumo di acqua in litri annuo indicato nella tabella della lavatrice.

Trucchi per ridurre il consumo di acqua della lavatrice

Dopo queste prime indicazioni iniziali, scendiamo maggiormente nel dettaglio. Per diminuire il consumo di acqua della lavatrice si dovrà evitare di caricarla eccessivamente ed andranno preferite per il lavaggio temperature più basse. Attenzione in questo senso alle indicazioni fornite dalle etichette dei capi: spesso si tende infatti a lavare gli indumenti a temperature più alte del necessario. Per ridurre il consumo di acqua della lavatrice è meglio anche separare i bianchi dai colorati ed evitare il prelavaggio – utile solo se i vestiti sono molto sporchi. Sembrerà di poco conto, ma per tagliare sul consumo di acqua della lavatrice bisogna dosare il detersivo in base alla durezza dell’acqua ed alla quantità di bucato. Infine ricordate sempre di controllare che il rubinetto dell’acqua sia chiuso bene e dunque non ci sia qualche perdita e di tirare subito fuori i panni dalla lavatrice.

AirWash: un risparmio per la lavatrice assicurato

Se tutto ciò non è sufficiente, allora vi consigliamo di installare l’innovativo dispositivo AirWash – basato sull’intelligenza artificiale – che vi assicura un grande risparmio per la lavatrice. Esso andrà applicato ai tubi della lavatrice per depurare l’acqua e/o su una qualsiasi superficie abitativa per purificare l’aria. Grazie ad AirWash potrete in primo luogo contrastare le allergie, con vestiti ed ambienti purificati dai batteri fino al 99.9%. Inoltre avrete un risparmio per la lavatrice medio di circa 480 euro derivante dall’utilizzo pressoché nullo di detersivi e dal consumo molto minore di energia elettrica rispetto ai normali lavaggi.